Aromatica

Guida clinica all’impiego terapeutico degli oli essenziali
Principi, applicazioni e profili



84,55 

Autore: ISBN: 9788867731114 Categorie: , , , Pagine: 1054

Pubblicazione:

Questo manuale collega in modo sapiente la storia con il futuro, il noto con l’ignoto, il lineare con l’astratto e la scienza con l’olismo. Che siate esperti terapeuti o appassionati di oli essenziali quest’opera è un dono prezioso.
È indubbio che gli oli essenziali abbiano il potenziale di esercitare un forte influsso sulle moderne pratiche sanitarie. Ciò sembra valere indipendentemente dal paradigma medico utilizzato: gli oli essenziali forniscono nuove opzioni terapeutiche efficaci sia all’interno di sistemi tradizionali come la medicina erboristica occidentale, cinese e ayurvedica, sia nella medicina allopatica.
Attingendo alla ricerca sull’aromaterapia tradizionale, oltre che alla sua personale esperienza, l’autore esplora le proprietà e la classificazione degli oli essenziali fornendo una visione completa e unitaria. Il risultato è un insieme di strategie chiare e ispirate per prevenire e curare con questi rimedi.

 

Aromatica è un libro in grado di trasmettere la ricchezza, il valore e le virtù degli oli essenziali.

Peter Holmes presenta gli oli essenziali giungendo a sondarne le profondità spirituali, le proprietà terapeutiche e le caratteristiche geo-culturali attraverso un approccio olistico che fonde abilmente la sua pluridecennale pratica clinica con le evidenze della ricerca scientifica e delle medicine tradizionali cinese e ayurvedica.

 

Dall’Introduzione

Quello in cui viviamo è un universo olografico. Dal momento che le interpretazioni, le diagnosi e i metodi curativi sono così numerosi e diversi, è evidente che quando si usano i rimedi naturali – erbe officinali, oli essenziali o altri – non esiste un unico approccio universalmente valido al loro utilizzo. È solo per questo motivo che ho deciso di presentare tre lenti principali attraverso cui prendere in esame l’utilizzo clinico degli oli essenziali: la lente psicologica, quella fisiologica e quella della medicina energetica cinese.
Ciascuna di queste lenti ha la propria validità, facilità di impiego ed efficacia. Ciascuna esprime nel proprio particolare linguaggio la propria verità clinica in virtù della propria logica interna e dei risultati terapeutici ottenuti. Ora è necessario allineare queste lenti, una accanto all’altra, così da ottenere una migliore visione d’insieme delle loro potenzialità intrinseche. La lente psicologica ci permette di usare gli oli essenziali per intervenire sui principali problemi mentali, emozionali e spirituali che configurano e sono alla base della maggior parte delle malattie, e questo è forse il dono più prezioso degli oli essenziali. La lente fisiologica ci consente di utilizzare gli oli essenziali come potenti rimedi che agiscono direttamente sulle funzioni endocrine, organiche e tissutali per alleviare i sintomi e affrontare particolari disturbi. La lente della medicina cinese ci mette in condizione di usare gli oli essenziali come modulatori di energia, consentendoci di scoprire in un colpo solo i problemi di corpo e anima grazie alla sua descrizione unitaria delle sindromi di disarmonia energetica.
Spero con tutto il cuore che, nel momento in cui sceglieranno di operare con gli oli essenziali, i terapeuti si sentano invogliati a togliere una delle lenti, quella che li fa sentire più sicuri e a loro agio, e a sperimentarne un’altra. I vantaggi e i risultati clinici così ottenuti superano di gran lunga il disagio iniziale di muoversi su un terreno ignoto. Sono convinto che viviamo in un periodo storico in cui non possiamo più permetterci di continuare a guardare attraverso un’unica lente, senza vedere al di là del nostro naso. Le esigenze di ordine sanitario sono troppo grandi e troppo diverse, e l’impulso evolutivo della nostra coscienza collettiva è troppo pressante perché possiamo ignorare questa occasione di procurarci una prospettiva multivisuale. La materia aromatica qui proposta vuole essere uno strumento clinico operativo per lo sviluppo di una visione più ampia, che a mio avviso offre le maggiori potenzialità per affrontare in tutta la sua ampiezza e profondità l’intero ventaglio delle patologie presenti ai nostri giorni.

 

 

 

Anteprima

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Aromatica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I accept the Terms and Conditions and the Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.