La fabbrica della carne

Allevamenti intensivi e sfruttamento ambientale: origini, minacce, alternative

 



(1 recensione del cliente)

18,00  17,10 

Autore: ISBN: 9788867730735 Categorie: , Pagine: 224

Pubblicazione:

Questo libro analizza la nascita, lo sviluppo e la diffusione degli allevamenti intensivi e dello sfruttamento ambientale, due fenomeni correlati sorti a partire dalla seconda metà del XX secolo, dei quali non si hanno ancora oggi, a livello di opinione pubblica internazionale, consapevolezza e conoscenze sufficienti a comprenderne la portata.
L’argomento è ampio e spazia dalle sofferenze e dalle condizioni di vita che gli animali patiscono negli allevamenti, alle ripercussioni che queste produzioni alimentari esercitano sull’uomo; dai rapporti internazionali tra le popolazioni del Nord e del Sud del mondo, sino ad arrivare all’impatto che tutto ciò ha sul sistema ambientale e sulla biosfera del pianeta.

Il libro contiene un ampio inserto fotografico a colori curato dalle associazioni Essere Animali e Animal Equality, impegnate nella protezione degli animali e nella sensibilizzazione rispetto alle condizioni di vita negli allevamenti intensivi. La selezione delle immagini raccolte documenta fedelmente tutto ciò che accade, con lo scopo di raccontare ai lettori la realtà che questi animali vivono ogni giorno.

Anteprima

1 review for La fabbrica della carne

  1. Claudio

    una realtà cruda che non possiamo ignorare

Add a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.